VANLIFE

Vanlife con i bambini: Viaggiare a tempo pieno con tutta la famiglia a bordo

Mutter und Sohn spielen mit kleinem Hund im Van

L'ultima vacanza con la famiglia è stata fantastica e ora state pensando di realizzare il vostro vero sogno: una vita a tempo pieno in furgone.

In questo modo potrete vivere esperienze straordinarie con i vostri cari e, chissà, magari fare il viaggio della vostra vita?

Se state pensando di intraprendere una vita in furgone con tutta la famiglia, allora dovete assolutamente leggere questo post.

Vi aiuteremo a capire se questo stile di vita è davvero adatto a voi e ai vostri figli, fornendovi informazioni e consigli pratici.

  • Cosa fare quando non si riesce a trovare una piazzola nel quartiere?

  • Come mantenere i bambini felici quando la vita quotidiana arriva e la prossima avventura non è dietro l'angolo?

  • Come attrezzare l'autobus o il camper in modo da favorire la famiglia?

Ora andremo a fondo di queste e molte altre domande!

Bambino e furgone: è possibile?

Avete già fatto qualche viaggio in macchina e ora volete vedere il mondo con i vostri figli quando sono ancora piccoli.

Ma l'avventura del campeggio funziona a lungo termine? Molti genitori sono incerti quando guardano da vicino questo stile di vita. È per questo che forse si dovrebbe andare solo in campeggio in generale? Dopo tutto, la ricerca di una piazzola in campagna può essere piuttosto estenuante, soprattutto con i bambini piagnucolanti sul sedile posteriore. Ma si tratta di una vera e propria vita da furgone?

Anche se all'inizio della pianificazione i desideri e le idee di una "vera" vita da van sono spesso diversi, bisogna sempre tenere a mente una cosa:

Con il proprio furgone o camper, si ha sempre con sé il proprio scopo nella vita e si è quindi completamente indipendenti e flessibili nell'organizzare il proprio tempo in furgone. Il trucco è quello di risparmiarsi il più possibile lo stress fin dall'inizio.

Forse non dovreste iniziare subito a essere una famiglia completamente autosufficiente se avete già fatto una sola vacanza in campeggio con i bambini. Iniziate con calma e con soggiorni più lunghi nei campeggi prima di avventurarvi nella "libertà" e diventare autosufficienti.

Vi daremo consigli più importanti al riguardo nella sezione successiva, ma per rispondere alla domanda di cui sopra:

Il bambino e il furgone funzionano sicuramente!

Die ganze Familie im Van unter einer Decke, nur die Füße sichtbar

Qual è il modo migliore per vivere con una famiglia in un camper?

Come si diventa una vera Vanlife Family?

Dovete puntare fin dall'inizio al massimo comfort, in modo che tutti (soprattutto i bambini) possano vivere comodamente, oppure fa parte dell'avventura avere poco spazio nel furgone e quindi risparmiare il più possibile su attrezzature e bagagli?

Come deve essere equipaggiato il camper con bambino?

È necessario un lettino supplementare o il bambino può dormire con i genitori?

Nel nostro scenario, ipotizziamo un camper più piccolo, ad esempio un autobus o un furgone convertito. Chi viaggia con un camper o una roulotte completamente equipaggiati probabilmente non deve preoccuparsi più di tanto.

In un furgone c'è spesso la possibilità di allestire un cosiddetto "letto di emergenza". È l'ideale per i bambini di una certa età e non è necessario un tetto apribile. Se avete poco spazio nel furgone, potete trasformare la cabina di guida in un lettino, ad esempio. Tuttavia, la soluzione ottimale per l'autobus è un tetto apribile, in modo che quattro persone possano dormire al suo interno senza bisogno di un letto supplementare per i bambini.

Dovreste anche avere a bordo acqua corrente, una borsa frigo relativamente grande, un fornello a gas (usate sempre la massima cautela, soprattutto con i bambini) e spazio sufficiente (preferibilmente in scomparti individuali) per gli effetti personali di ogni membro della famiglia.

💡 Suggerimento: soprattutto se siete "in tour" con bambini, può essere utile anche una toilette di separazione, che vi risparmierà sicuramente una o due situazioni di stress.

Esiste una disposizione ottimale del furgone con due bambini?

Se siete ancora all'inizio della vostra espansione, dovreste prevedere il massimo spazio possibile.

Ciò significa che è meglio dotare l'autobus di un tetto apribile o alto, se non ne è già dotato. Per le biciclette è opportuno installare un portabiciclette e, se ne avete la possibilità, può essere utile anche un box da tetto.

Se state equipaggiando il camper appositamente per una vita in camper con bambini (piccoli), dovreste assicurarvi che sia a misura di bambino. Ciò significa, ad esempio, applicare un fermo di sicurezza alla parte superiore del letto a tetto, poter bloccare il fornello e dotare il sedile posteriore di un rivestimento in tessuto non troppo pregiato.

Inoltre, dovrebbero essere presenti opzioni di oscuramento, zanzariere alle finestre e possibilmente un riscaldatore da parcheggio se si prevede di viaggiare non solo nei mesi estivi.

Vater mit Tochter am Strand, in den Wellen spielend

Per questo stile di vita è più adatto un autobus o un camper?

Autobus, camper, roulotte o anche auto con tenda da tetto: cosa è meglio in pratica?

Il furgone con bambini è inteso come un rifugio per tutta la famiglia, e alla fine tutti devono concordare il veicolo giusto. Se viaggiate con un solo bambino, un autobus sarà probabilmente sufficiente (anche senza tetto a scomparsa aggiuntivo). Chi viaggia con due o tre bambini (piccoli) dovrebbe forse cercare un camper più grande.

💡 Suggerimento: auto e roulotte? Anche questo funziona, naturalmente! Perché anche senza un furgone d'epoca, si può scoprire il mondo su quattro o più ruote.

Argomenti importanti e consigli per la vita da furgone con i bambini

In questo articolo vogliamo affrontare anche alcuni aspetti che riguardano principalmente la vita quotidiana nel furgone.

Perché anche se la decisione è già stata presa e sarete già "on the road" tra qualche settimana o mese, dovreste assolutamente pensare ai seguenti punti in anticipo - in modo che il viaggio diventi davvero un sogno e non puro stress.

🚘 Vita quotidiana

Cosa fare quando piove o quando non succede nulla di nuovo?

Soprattutto se siete in viaggio per un periodo di tempo più lungo o se trascorrete alcune settimane nello stesso posto (il che è probabilmente la regola piuttosto che l'eccezione con un bambino), è probabile che a un certo punto si instauri una routine quotidiana. Le vacanze diventano la norma, per così dire.

Soprattutto in caso di maltempo, quando non è possibile fare un picnic nella natura o si può solo andare al parco giochi più vicino, bisogna ingegnarsi. La cosa migliore da fare è pensare a qualcosa di speciale da "evocare" quando si è "bloccati" nel furgone. Che ne dite di trasformare il letto in una tenda indiana e di leggere ai bambini un'emozionante storia d'avventura?

🏕 Campeggio

Come si fa a trovare sempre buoni lanci?

Trovare buoni posti dove passare la notte è spesso difficile, soprattutto in Germania, Austria, Svizzera, ma anche in Italia, Francia e Croazia, ad esempio. Questo perché in molti luoghi è vietato sostare liberamente e il campeggio è consentito solo nei siti pubblicizzati.

Per evitare frustrazioni, è consigliabile individuare in anticipo i campeggi e le piazzole adatti al proprio itinerario e poi dirigersi verso di essi. Soprattutto con i bambini, spesso non si può stare in mezzo al nulla.

📆 Durata

Assicuratevi di considerare la durata prevista dei vostri piani di vanlife.

Per una famiglia con bambini presto non troppo piccoli, l'obbligo scolastico può diventare un fattore importante, soprattutto se si prevede di stare via per diversi mesi o addirittura anni. Naturalmente, anche il lavoro dei genitori è un problema.

Se avete intenzione di rimanere in viaggio per un periodo compreso tra uno e tre mesi, è una buona idea fissare alcune date chiave all'inizio. Se sapete che volete essere presenti in determinate date, spesso la pianificazione diventa molto più semplice. Naturalmente, non dovete arrabbiarvi se le cose non vanno come previsto.

Kastenwagen mit offenem Kofferraum und Blick in den Wagen

🚽 Igiene

È bene considerare in anticipo anche la situazione sanitaria a bordo.

Soprattutto con un neonato o un bambino piccolo nel furgone, può essere preziosa la possibilità di avere direttamente l'acqua corrente o di far andare il bambino in bagno rapidamente durante il viaggio. È anche un vantaggio per i genitori non dover sempre andare alla ricerca di una toilette pubblica quando la vescica preme.

💡 Suggerimento: una toilette separata a secco è adatta a tutti e la versione compatta di BOXIO può essere facilmente riposta anche in auto o in autobus.

Basta mettere in valigia qualche sacchetto bio, non dimenticare la lettiera di canapa e naturalmente la carta igienica e si è pronti a partire!

🏞 Destinazioni

Con così tante opzioni, dovreste scegliere la regione più adatta ai bambini.

Spesso, un tour nel sud dell'Europa (come la Francia o la Spagna) è particolarmente adatto alle famiglie, perché lì fa piacevolmente caldo già in primavera e rimane mite a lungo in autunno. Inoltre, le condizioni sono simili a quelle tedesche, il che è pratico se, ad esempio, si deve andare dal medico.

💡 Suggerimento: se si vuole vedere di più del mondo, è consigliabile informarsi a fondo sulla vita nel luogo o nella città che si intende visitare.

Grauer Van mit Aufstelldach auf freiem Feld

Con tutta la famiglia in camper - esperienze e conclusioni

Se volete realizzare il sogno di una vita in furgone con tutta la famiglia, non dovreste lasciare che sia il vostro istinto a decidere.

Perché non c'è niente di più frustrante che avere i più grandi progetti e desideri (o richieste) per la vita in camper e poi rimanere delusi. Ricordate che non si tratta di organizzare un viaggio completo nel mondo, ma che volete solo creare dei bei ricordi con le persone che amate.

Questo può essere fatto in un lago in Austria o in un altro paese vicino a voi e non deve necessariamente durare diversi mesi. La vita da van comporta anche il cambiamento dei piani e, ad esempio, la modifica delle date o del modo di viaggiare.

Una cosa va sempre tenuta presente: Le cose non filano mai lisce, sia a casa che nel furgone. Tuttavia, il divertimento dovrebbe essere sempre in primo piano e non essere messo da parte dai piccoli problemi quotidiani della vita (dei furgoni).

Auguriamo a voi e a tutta la vostra famiglia di trascorrere delle belle vacanze e di divertirvi!

💡 Suggerimento: se volete saperne di più sulla vanlife, date un'occhiata al nostro blog. Tra le altre cose, esaminiamo il modo migliore per realizzare una trasformazione degli interni in vanlife e quali sono i must per quanto riguarda l'equipaggiamento dei camper!

Drei Kinder mit ihrer Mutter draußen unterwegs

Vita da furgone con bambini - FAQ

Cosa bisogna tenere presente quando si prende un congedo parentale in camper?

Idealmente, il bambino dovrebbe avere almeno sei mesi quando si pianifica il congedo parentale nel furgone. Si consiglia di portare con sé un lettino adatto.

Come funziona Vanlife con un bambino?

Con l'equipaggiamento giusto, è possibile adattare facilmente anche un neonato o un bambino alla vita nel furgone. Si tratta, ad esempio, di un marsupio o di una carrozzina pieghevole.

Esiste un buon camper specialmente per le famiglie?

Tra i campeggiatori non esiste il non-plus-ultra, ma è sufficiente informarsi prima sulle proprie preferenze: si preferisce viaggiare comodamente in un furgone o con una tenda da tetto, oppure si desidera un maggiore comfort, come quello offerto da un camper più grande?

Scopri di più

Vanlife-Hacks: So lebt und reist es sich leichter!
Touristin hebt die Hände und genießt den Seeblick

Commenta

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.