VANLIFE

Trasformazione di un furgone: idee fai da te per la preparazione e la trasformazione

Van-Ausbau: DIY Ideen für Vorbereitung & Ausbau

Chi vuole ampliare un camper individuale ha l'imbarazzo della scelta per quanto riguarda il design. Su Internet si trovano molti esempi di camper autocostruiti e se si digita "idee di conversione camper" su Google, si viene sommersi da idee di conversioni camper fai da te.

Pensate a quanto tempo e quanto denaro volete investire nella trasformazione del camper e al tipo di interni che desiderate. Le conversioni fai-da-te costano tempo e nervi, ma sono anche molto divertenti! Alla fine, potrete essere orgogliosi della vostra trasformazione in camper.

Beine von zwei Menschen, die die Aussicht aus dem Kofferraum eines Campers genießen


Preparazione alla trasformazione del camper

Se non avete molto tempo e denaro a disposizione e volete che il vostro camper sia pronto all'uso in tempi brevi, potete completare la conversione fai-da-te in circa 10 giorni con l'aiuto di queste istruzioni. Naturalmente non è possibile creare un interno elaborato in così poco tempo, ma l'aspetto positivo di una conversione fai-da-te è che si può sempre migliorare e cambiare qualcosa dell'interno.

1. Abbozzate le vostre idee per l'arredamento degli interni

Ogni estensione inizia con un'idea. Una volta che vi siete fatti un'idea di come volete che sia il vostro camper e di quali arredi vorreste avere, dovreste abbozzare le vostre idee.

Con l'aiuto dello schizzo, è possibile calcolare quanto spazio è disponibile per i rispettivi arredi nel camper e dove devono essere collocati. Trovate ispirazione e idee per gli interni del camper su Internet.

Considerate anche dove volete viaggiare con il camper, la durata media dei viaggi e il numero di persone che dovrebbero entrare nel camper. Con l'aiuto di queste domande, potrete filtrare le idee di trasformazione del camper e avviare la trasformazione più adatta a voi.

2. Il programma giusto

Pianificate un tempo sufficiente per la trasformazione del camper. Non tutto va sempre liscio. A volte è necessario acquistare i materiali, attendere i materiali e dipendere dai tempi di consegna. A seconda che si abbia a disposizione tutto il giorno per l'autoconversione o che la si faccia oltre al lavoro, l'autoconversione richiederà più o meno tempo.

3. Lo strumento giusto

Nessuna rimozione senza attrezzi! Oltre agli attrezzi giusti, è necessario anche un buon parcheggio dove ci sia spazio sufficiente per riporre i materiali e il camper sia possibilmente protetto dalla pioggia.

Non preoccupatevi se non avete tutti gli strumenti necessari. È anche possibile prendere in prestito gli strumenti speciali per l'estensione da un negozio di bricolage.

Procuratevi una guida in cui siano descritti consigli utili per l'utilizzo di strumenti speciali. Per le persone che non hanno un contatto quotidiano con questi oggetti, può essere una sfida.

4. Il materiale

Con l'aiuto del vostro schizzo, pensate a quanto materiale vi serve. Oltre alle tavole di legno, ai listoni e al materiale isolante, sono necessari anche l'impianto elettrico adeguato e molti pezzi singoli, ad esempio i rubinetti per la cucina ed eventualmente per il bagno.

Non tutto è sempre direttamente disponibile e per alcuni pezzi bisogna fare i conti con i tempi di consegna.

Calcolate in anticipo il costo approssimativo dei materiali per evitare spiacevoli sorprese.

5. L'acquisto

Pensate in anticipo a quanto materiale vi serve e acquistatene un po' di più. Perché se alla fine manca qualcosa, non solo si perde tempo ma spesso anche pazienza, il che porta ad acquistare rapidamente il materiale mancante, con conseguenti costi maggiori. Alla fine, questo si riflette sulla fattura totale.

6. Ora può iniziare

Una volta preparato tutto, si può finalmente iniziare l'auto-assemblaggio del camper. Ottenere istruzioni e suggerimenti per la conversione da Internet.

Molti siti offrono guide alla conversione, in cui sono elencati esempi, consigli ed errori già commessi. In questo modo non solo potrete raccogliere idee, ma anche evitare gli errori che altri hanno già commesso.

Campingstühle und Tisch vor einem Wohnmobil im Sonnenuntergang


Istruzioni: progetto di "Conversione camper"

Il miglior veicolo che i principianti possono costruire da soli è un furgoncino. Questi possono essere acquistati di seconda mano su Internet, ad esempio da Renault, VW o Mercedes, a un prezzo molto basso.

I furgoni box sono più economici di un vero e proprio camper e sono più facili da allestire all'interno. Le seguenti istruzioni vi condurranno passo dopo passo alla conversione e alla realizzazione del furgone dei vostri sogni.

1. Schizzo e idea di base

Prima di iniziare la trasformazione del camper, è necessario fare uno schizzo della planimetria, in modo da sapere esattamente cosa andrà dove.

Per sapere cosa può andare bene nel vostro furgone, dovete pensare ai seguenti aspetti:

  • Quali sono i costi massimi che siete disposti a sostenere?

  • Quanto tempo avete a disposizione per l'estensione?

  • Volete isolare il camper?

  • Vuoi cucinare nel furgone?

  • Di quante batterie avete bisogno?

  • Volete includere una cella umida nel furgone?

  • Il camper deve essere immatricolato come camper?

  • Quali strumenti ho a disposizione e dove devo smontare?

  • Di quante cuccette e posti a sedere avete bisogno?

Uno dei suggerimenti più importanti tra le idee di conversione del camper è la conversione salvaspazio dall'autobus. Costruire una scaffalatura di cassetti su cui appoggiare il letto.

La cucina dovrebbe trovarsi nella porta scorrevole del furgone, in modo da poter estrarre il fornello all'aperto su un robusto cassetto.

Per avere ancora spazio per una zona salotto, il letto dovrebbe essere costruito come una struttura pieghevole.

Per quanto riguarda lo spazio, i modelli di Renault, VW & Co. presentano ovviamente delle differenze. Un autobus o un furgone devono essere convertiti in modo diverso rispetto a un furgone.

Le istruzioni per la conversione di ciascun modello sono disponibili su Internet.

Grafik mit verschiedenen Werkzeugen


2. I materiali

Il materiale migliore per qualsiasi ampliamento è il legno. È leggero, accogliente e facile da lavorare. Esistono diversi tipi di legno e spessori di pannelli, tutti con vantaggi e svantaggi.

Ecco una piccola panoramica:

  • Pannello a 3 strati per mobili robusti

  • Compensato da imballaggio

  • Compensato da 5 mm per il rivestimento delle pareti

  • Estrattori per impieghi gravosi

  • Casse in euro

  • Modanature dal negozio di bricolage

  • Viti per legno adeguate con Torx

Se avete un budget limitato, i pannelli di compensato possono essere molto utili. Un metro quadro costa meno di 10 euro. Tuttavia, il legno della versione da 20 mm è già abbastanza pesante.

Se volete convertire l'autobus dei vostri sogni, dovete tenere presente anche il peso massimo.

Mann mit Bohrmaschine läuft auf einen Van zu, um ihn umzubauen


3. Acquisto

Per evitare ritardi durante l'ampliamento, è necessario considerare in anticipo quanto materiale e cosa serve esattamente e dove è possibile procurarselo.

Alcune cose dovranno essere ordinate.
Ad esempio, esistono diversi modelli di cassetti, la maggior parte dei cassetti è troppo corta per uno Sprinter, quindi è necessario misurare correttamente il furgone o lo Sprinter.

Per far sì che il progetto di auto-assemblaggio si svolga senza problemi, pensate ai seguenti aspetti:

  • Di quanta legna avete bisogno?

  • Dovete far tagliare le tavole a misura o avete una buona sega circolare a casa?

  • Quali viti si desidera utilizzare?

  • Quante eurocasse vi servono e di quali dimensioni?

  • È necessario segare i listelli da soli o acquistarli?

  • Avete bisogno di abrasivi?

  • Avete ancora bisogno di strumenti?

4. Isolamento e rivestimento

Se non siete sicuri che valga la pena di isolare il vostro camper, potete trovare una risposta chiara in quasi tutti i resoconti degli altri campeggiatori: Sì, ne vale sicuramente la pena!

Un buon isolamento delle pareti e del pavimento rende il furgone molto più caldo e silenzioso. Inoltre, riduce la condensa e la muffa.

Molti utilizzano Armaflex per isolare i loro camper. Soprattutto per i campeggiatori di lungo corso, un buon isolamento e un buon rivestimento sono indispensabili. In un furgone ben isolato potrete godervi molto meglio la vostra avventura!

Frau mit Meterstab misst Innenwand eines Vans für Camper-Ausbau

5. Letto e spazio di archiviazione

Se guardate le idee di trasformazione dei camper per la vostra conversione, noterete subito una cosa in comune: il letto dovrebbe essere lungo in modo da poter distendere meglio le gambe.

Perciò, prevedetelo nella vostra conversione del camper! Per sfruttare appieno lo spazio sottostante, è possibile installare delle scatole al di sotto. Per questo, al posto delle colonne del letto, si possono costruire due sottili cornici di legno che si appoggiano alle pareti laterali del rivestimento. Seguono i cassetti in compensato da imballaggio e le modanature.

Alla fine, il guardaroba si trova effettivamente sotto il letto, il che è molto pratico perché un furgone o uno Sprinter non hanno molto spazio. Esistono diverse varianti per le casse Euro:

  • 60 x 40 x 22

  • 60 x 40 x 32

  • 60 x 40 x 42 

    Anfangsstadium Bett-Einbau in einen Van

6. La cucina del camper

Avere il proprio angolo cottura nel camper è molto pratico, soprattutto in caso di maltempo. Se avete la vostra cucina nel camper, non dipendete da un luogo o dal tempo e potete soddisfare rapidamente la vostra fame.

Soprattutto se si viaggia con i bambini, la possibilità di preparare qualcosa da mangiare in qualsiasi momento può togliere molto stress.

Molti alimenti possono essere acquistati freschi al mercato o al supermercato, altri possono essere portati con sé durante il viaggio da casa. Nell'allestimento del vostro Sprinter, prevedete uno spazio per spezie, barattoli e altri alimenti di riserva.

Nel furgone dovrebbe esserci anche un posto fisso per pentole, padelle, posate ecc. in modo che gli utensili non vi esplodano in faccia. Più opzioni avete per riporre gli oggetti, meno problemi avrete con la mancanza di spazio e meno tempo dovrete spendere per cercare qualcosa di specifico.

Il mobile della cucina dovrebbe essere costruito in legno robusto e avere vani portaoggetti integrati nella parte anteriore. È preferibile installare doghe di legno per i cassetti e montare fermi di sicurezza sulle ante degli armadi.

Assicuratevi che il legno utilizzato per il fondo dei ripiani e dei cassetti sia di spessore sufficiente.Rohbau Küche in einem Van


7. L'area salotto del camper

Leggendo i rapporti, risulta chiaro che si dovrebbe prevedere un posto a sedere per persona.

Una panca può essere fissata all'unità di cucina e si trova quindi direttamente dietro il sedile del conducente. Nella panca avete diverse possibilità di riporre le vostre cose. Il coperchio deve essere ben saldo, ma facilmente rimovibile. In questo modo è possibile raggiungere rapidamente le cose stivate.

Un tavolo pieghevole consente di risparmiare lavoro e spazio, ma offre spazio sufficiente per un pasto accogliente.

8. La toilette

Mentre nei camper veri e propri è previsto uno spazio extra per un bagno con toilette, nelle conversioni per camper si deve fare affidamento su una toilette il più possibile compatta. Negli ultimi tempi si sono moltiplicate le offerte di toilette divisorie compatte. Il BOXIO - TOILET è il più compatto e perfettamente progettato per l'uso in camper. Grazie all'utilizzo di robuste Eurobox, il formato è davvero ridotto e la toilette è addirittura impilabile.

Naturalmente è possibile utilizzare i servizi igienici pubblici, i bagni pubblici o la vanga quando si viaggia, ma le condizioni spesso non sono ideali, soprattutto quando è urgente. Ma tutti vogliono godersi la natura, soprattutto in luoghi incontaminati, e nessuno vuole trovarvi mine e carta igienica.

I campeggiatori più esperti concordano sul fatto che una toilette da campeggio è un must e deve essere presente in ogni camper o caravan.

Ne esistono di diversi tipi. I bagni chimici necessitano di sostanze chimiche tossiche e devono essere smaltiti in modo ingombrante solo in luoghi appositi. I bagni a secco, invece, sono molto convenienti, facili da pulire e rispettosi dell'ambiente.

I bagni a secco funzionano senza prodotti chimici o altri liquidi. Sono particolarmente resistenti e confortevoli. Se usati correttamente, non producono nemmeno gli odori comuni ai bagni chimici. Poiché il solido e il liquido sono separati l'uno dall'altro, gli odori sono ridotti. Utilizzando la lettiera di canapa, l'umidità residua viene estratta dall'attività solida. Se questo viene fatto in un sacchetto compostabile, può anche essere compostato. Il liquido può essere versato nel giardino in un rapporto di 1:10 o versato direttamente nel sistema di drenaggio.

Grazie alle loro dimensioni compatte e alla praticità di utilizzo, le toilette di separazione sono l'idea migliore per l'ampliamento del camper.

BOXIO Trenntoilette im Innenraum eines Campers

Altre idee per la conversione del camper

Portapacchi: attrezzato per ogni avventura

Anche con i camper più grandi, come uno Sprinter o un Renault Master, c'è spesso un problema di spazio. Soprattutto se si vuole viaggiare con bambini, un cane o attrezzature sportive ingombranti, il camper può diventare rapidamente molto affollato.

Tuttavia, poiché durante i viaggi avventurosi nella natura non si può assolutamente fare a meno di alcuni attrezzi, di varie attrezzature da campeggio e di alcune taniche di benzina e acqua, è possibile utilizzare il tetto del camper come spazio di stivaggio.

I portapacchi sono adatti come spazio di stivaggio aggiuntivo, ma ovviamente comportano un peso aggiuntivo.

Grafik mit verschiedenen Transportmöglichkeiten für Fahrräder und Camping-Zubehör

Sedia sospesa per un maggiore comfort

Per molti campeggiatori, la vera vita da campeggiatore inizia solo quando si può davvero lasciar penzolare la propria anima. E cosa c'è di meglio che avere la propria sedia sospesa nel camper?

Il tema dell'accoglienza è ovviamente molto individuale, ma l'idea di guardare il tramonto dal camper la sera con un libro sulla sedia sospesa è probabilmente qualcosa che piace a tutti.

Hängesessel an einem Flussufer

In camper per tutta la vita - l'idea dell'indipendenza

In questi giorni ci sono molti video in cui i blogger mostrano la loro vita in camper. L'idea di essere liberi e indipendenti e di guadagnare comunque denaro sembra molto allettante.

Molti blogger, scrittori e freelance possono lavorare da qualsiasi luogo e hanno bisogno solo di una cosa: internet. Con un router portatile, potete installare una connessione Internet stabile anche nel vostro camper.

Certo, la qualità non è sempre ottimale, ma si può lavorare anche in vacanza senza dover andare in ufficio.

Mann sitzt mit Handy und Laptop auf dem Bett in einem Camper

Idee per la conversione di camper: Schermo decorativo e privacy

Se durante la trasformazione del camper installate delle finestre, durante il giorno avrete più luce nel camper ma anche meno privacy. Esistono diversi modi per proteggersi da occhi indiscreti.

L'opzione più semplice è quella delle tende. Il vantaggio è che il costo del tessuto è piuttosto basso e le tende possono essere personalizzate per il vostro camper.

Sono disponibili anche tende a rullo per interni o pellicole oscuranti per le finestre. Se queste idee non vi piacciono, su Instagram o Pinterest troverete ancora più ispirazione per gli interni del vostro camper.

Anche su Internet si possono trovare molte idee di decorazione. Che si tratti di un tappeto sul pavimento, di cuscini nell'area salotto, di una tovaglia o di luci fiabesche, tra le opzioni di decorazione c'è qualcosa per ogni campeggiatore.

Paar sitzt vor ausgebautem und dekoriertem blauen Campervan
Mit Holz verkleideter und gemütlich dekorierter Innenraum in einem Camper

L'armadio galleggiante

Se non sapete dove mettere giacche, cappelli e simili, potete realizzare un piccolo appendiabiti con dei moschettoni. I ganci devono essere fissati al soffitto del camper e sono pronti all'uso. In questo modo è possibile appendere qualcosa in modo semplice e veloce.
Grüner Camper steht zwischen Bäumen im Sonnenuntergang


Come l'illuminazione esterna diventa un successo

Se non volete stare fuori al buio la sera, dovete cercare una pratica illuminazione esterna per il vostro camper.

A questo scopo sono adatte, ad esempio, le lampade a LED che si possono attaccare al camper sopra la porta scorrevole. La lampada deve soddisfare i seguenti requisiti:

  • La luce esterna deve essere abbastanza luminosa da illuminare l'intera area antistante il caravan.

  • La luce non deve abbagliare

  • La luce esterna del camper deve essere impermeabile

  • Deve essere abbastanza robusto da non cadere durante la guida.

  • Dovrebbe anche essere efficiente dal punto di vista energetico

  • Idealmente, la luce esterna del camper dovrebbe servire anche come grondaia sopra la porta.

    Campervan mit Beleuchtung unter Sternenhimmel

Scopri di più

Camper Toilette: Der Toilettengang auf Reisen mit dem Wohnmobil
Camping-Tipps für Anfänger: Grundausstattung und Co

Commenta

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.