TINY HAUS

Bagno di una casa minuscola

Tiny Haus Badezimmer

Progettare il bagno della vostra Tiny House potrebbe essere la sfida più grande per voi. Spesso è la stanza più piccola e, una volta installata la doccia, potrebbe essere difficile spostarla.

Ecco quindi 4 consigli utili da tenere a mente quando si progetta il bagno nella Tiny House.


1. Cosa fate ogni giorno nel vostro bagno?

A seconda delle vostre abitudini, probabilmente svolgerete alcune attività in bagno, come lavarvi i denti, fare la doccia, asciugarvi i capelli, ecc. Per essere sicuri di non dimenticare nulla, scrivete un elenco delle cose che fate in bagno regolarmente e solo qualche volta.

Per essere sicuri di non dimenticare nulla, scrivete un elenco delle cose che fate in bagno regolarmente e solo qualche volta.
Poi prendetevi un momento per riflettere:

Cosa non mi piace del mio bagno attuale? Qual è un'esigenza che il mio bagno attuale non soddisfa?

C'è un modo in cui questo o questi oggetti possono diventare superflui?

Ho diversi articoli di questo tipo e posso ridurli ai miei preferiti?

Esaminate tutti i dettagli (dagli asciugamani, agli asciugacapelli, ai rasoi, ai trucchi, ai prodotti per la pulizia, alle spazzole, ecc.)

Una volta stilato l'elenco, vi consigliamo di fare una prova nel vostro bagno attuale: dopo qualche settimana noterete cosa è pratico, cosa vi serve assolutamente e cosa non vi manca affatto.
In questo modo otterrete un elenco di tutto ciò che dovrebbe essere presente nel vostro bagno.


2. Vasca da bagno, doccia o entrambe?

Probabilmente è una delle decisioni più importanti. Amate fare il bagno e non potete fare a meno di una vasca da bagno, nel qual caso potete probabilmente cavarvela con meno spazio abitativo in altre stanze?

Se la risposta è un secco "sì", probabilmente dovreste fare lo stesso. Dopo tutto, le decisioni di compromesso vengono rimpiante a posteriori.

Amate fare la doccia e potete fare a meno della vasca da bagno? Allora la vostra decisione è chiara.
Ma forse volete optare per una soluzione intermedia e installare una vasca da bagno con tenda da doccia.

Anche in questo caso bisogna tenere presente che una vasca da bagno richiede naturalmente più spazio di una piccola stanza umida.


3. Il problema della toilette

La scelta della toilette non dipende solo dalla Porta Potti, cioè da quale modello inserire nel bagno, ma anche da alcuni fattori esterni.

La maggior parte delle Tiny Houses sono mobili, il che significa che potete facilmente portare la vostra casa con voi quando vi spostate.
Se decidete di avere una "toilette fissa", avrete bisogno anche di un sistema fognario o di una fossa settica.

Questo dovrebbe essere disponibile nella vostra proprietà o, in caso di dubbio, potete costruirlo o farlo costruire da voi.

Purtroppo non è economico costruire la propria fossa settica e richiede una manutenzione regolare. Si tratta di un fattore di costo permanente che deve essere ben considerato.

Una soluzione molto comune e anche molto pratica è la toilette a secco. In questo caso si ha un contenitore per l'urina e uno per i rifiuti solidi.
Poiché entrambi sono separati e si coprono semplicemente le feci con, ad esempio, della lettiera di canapa, non c'è puzza e si svuotano semplicemente i rispettivi contenitori dopo qualche giorno.

L'urina può essere "diluita" in varie proporzioni e utilizzata, ad esempio, come fertilizzante per le piante.
Gli escrementi possono essere smaltiti tra i rifiuti residui oppure possono essere compostati e utilizzati come fertilizzante per le piante.


4. Il problema dello spazio di archiviazione

All'inizio avete messo in discussione e ordinato le cose. Di conseguenza, avete bisogno di spazio per riporre solo le cose veramente importanti nel vostro bagno.

Un modo per riporre gli oggetti è, ad esempio, sopra la porta d'ingresso del bagno. Si tratta di uno spazio che spesso è fuori dal nostro campo visivo. Se si colloca uno scaffale in questo punto, è possibile riporre, ad esempio, gli asciugamani o i contenitori che si usano meno di frequente.

Che ne dite di uno scaffale direttamente nella parete? Si tratta semplicemente di uno scaffale parzialmente incassato nella parete, come un piccolo armadio aperto, in modo da avere uno spazio di archiviazione aggiuntivo senza avere uno scaffale direttamente al centro della stanza.

Particolarmente pratici sono anche gli scaffali estraibili, simili a un armadietto da farmacia. Spesso si inseriscono nell'angolo più piccolo, ma offrono molto spazio di archiviazione.

Per avere più spazio nei singoli ripiani e cassetti, sono particolarmente adatti diversi organizzatori. Si tratta di piccoli divisori, cestini, scatole, ecc. in cui vengono ordinati e compressi i diversi oggetti, in modo da evitare che tutto si muova alla rinfusa e occupi più spazio di quello desiderato.

Speriamo di avervi aiutato con questo articolo e vi auguriamo buon divertimento nel sistemare e progettare il vostro bagno.


Il vostro team BOXIO

Scopri di più

Diese 7 Dinge solltest du unbedingt mit aufs Festival nehmen!
Mercedes Benz Marco Polo Europatreffen 2023

Commenta

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.